Google+ Followers

mercoledì 29 novembre 2017


Gruppo consiliare Movimento Cinque Stelle San Giuliano Terme
Delibera per l’istituzione di un Regolamento sui beni confiscati o sequestrati alle mafie

Secondo i dati ufficiali dell'Agenzia per i beni confiscati alla criminalità organizzata,
 nella Regione Toscana sono presenti 384 immobili in gestione, e che nella sola provincia di Pisa, nei comuni limitrofi al Comune di San Giuliano Terme si trovano più di 10 beni immobili in gestione (8 Cascina, 1 Santa Maria a Monte, 4 Vicopisano).
La consigliera Silvana Minucci ha presentato proposta di delibera per l’istituzione di un Regolamento sui beni confiscati o sequestrati alle mafie.

La proposta, intende realizzare un deterrente sul territorio, attraverso un attacco alle ricchezze mafiose che potrebbero essere sequestrate o confiscate nel comune di San Giuliano Terme.

L’impoverimento della mafia, attraverso la destinazione ad uso sociale dei  patrimoni mafiosi confiscati o sequestrati , è una reale azione di contrasto strutturale alle mafie.

Con il Regolamento proposto dal Movimento Cinque Stelle, i beni mafiosi potranno così essere destinati effettivamente a comunità, anche giovanili, ad enti, ad associazioni, ad organizzazioni di volontariato, a cooperative sociali, nonché alle associazioni di protezione, attraverso un Regolamento chiaro e condiviso da tutte le forze politiche presenti in Consiglio. Il Regolamento, infatti, disciplina come va destinato un bene, a quali soggetti, la durata della convenzione, l'uso del bene, le modalità di controllo sulla sua utilizzazione.

Il Regolamento stabilisce i principi e disciplina le modalità, i criteri e le condizioni per la concessione in uso a terzi dei beni immobili confiscati alle mafie, garantendo sul territorio di San Giuliano Terme un deterrente e una corretta destinazione chiara e trasparente del bene eventualmente confiscato o sequestrato a qualsiasi organizzazione criminale.

Con il voto all’unanimità, la proposta della consigliera Minucci ha determinato un percorso condiviso da maggioranza e minoranze anche in Commissione, nel segno dell’alto interesse verso la legalità, contro qualsiasi tipo di mafie e per realizzare un effettivo utilizzo sociale degli immobili sequestrati o confiscati.

Silvana Minucci
Portavoce in Consiglio Comunale San Giuliano Terme


Posta un commento