Google+ Followers

martedì 7 aprile 2015

interpellanza 2015/1 turismo






Lavori in corso: manca la data ,  il link alla risposta  e la foto della  stessa interpellanza 
A presto gli aggiornamenti 




Al Presidente del Consiglio Comunale
Al Sindaco e alla Giunta

Oggetto: 
INTERPELLANZA IN MERITO ALLE ATTIVITÀ REALIZZATE O IN FASE DI ATTUAZIONE INERENTI LA PROMOZIONE DEL TURISMO A SAN GIULIANO TERME

PRESO ATTO
che questa Giunta si è insediata da sei mesi, a tutt'oggi non sono state rese note le attività di Codesta giunta in merito all’attuazione delle linee programmatiche sul Turismo , che nel corso di questa legislatura è stata deliberata l’iscrizione della città di San Giuliano Terme nell’elenco delle località turistiche e delle città d’arte - delibera n°……. del……… 
  
VALUTATO
che con atto n°328 del 13.11.2011, la giunta ha deliberato di attivare le procedure per l’iscrizione del Comune di San Giuliano Terme nell’elenco regionale delle località turistiche;

che che con atto n° 337 del 23.112011 la Giunta comunale ha dichiarato la volontà di istituire l’imposta di soggiorno a norma del Decreto legislativo 14.5.2011;

che il Comune, tramite la Provincia ha presentato al Panel di indirizzo dell’OTD provinciale la proposta di iscrizione nell’Elenco Regionale delle Località turistiche o città d’arte;

dato atto delle valutazioni favorevoli espresse dal Panel d’Indirizzo convocato in data 28.12.2011;

che il comune ha approvato il Regolamento per l’Imposta di Soggiorno con delibera di c.c. n°24 dell’11.04.2012;

dato atto di modifica del regolamento comunale per l’imposta di soggiorno con delibera di c.c. n°42 dell’11.7.2013


 che tale atto di iscrizione all’elenco delle città turistiche e delle città d’arte si è reso necessario a completamento di un percorso iniziato nella precedente legislatura attiene alla normativa regionale - delibera n° …………………- che permette ai comuni di avvalersi delle competenze messe a disposizione dalla Provincia, nonché indica di fornire un Panel di Controllo e un     piano di progettualità
   che le delibere n° ………………… e………………….. indicano l’approvazione della destinazione della tassa di soggiorno nelle seguenti attività:
…………………………………………………..
  • che all’interrogazione scritta del Movimento Cinque Stelle in merito alle attività finora realizzate è giunta risposta con lettera del ……………………………..
  • la delibera di Giunta che ha modificato l’assetto di bilancio, destinando 100.000 euro al settore del turismo, diminuendo così di 20.000 euro l’importo previsto in sede di delibera di Bilancio Preventivo,

OSSERVATO INOLTRE:
  • che dal bilancio pluriennale 2014-2016 si osservano le quote di imposta di soggiorno di
  • accertamenti ultimo esercizio chiuso 57.800
  • previsioni definitive esercizio in corso 169.925
  • previsioni del bilancio pluriennale 2014 155.000€, 2015 155.00€, 2016 155.000€  
  • che dal conto del bilancio esercizio 2013 gestione delle entrate l’imposta di soggiorno di competenza è valutata in 169.925€

INTERPELLA LA GIUNTA
Circa il Tavolo del Turismo, gli strumenti di marketing territoriale effettivamente già attuati;
Circa il Piano Regolatore del Turismo: sul suo stato di redazione, sulle modalità di attuazione e sui tempi previsti;
Circa le aree attrezzate per la sosta dei camper e del campeggio indicato nelle linee programmatiche;
- Circa le strategie turistiche di concerto con la Società Terme di San Giuliano per l’offerta del termalismo sociale;
- Circa lo stato di richiesta dei fondi europei per lo sviluppo del settore agrituristico, affittacamere e b&b;
- Circa la situazione generale delle attività di promozione in merito all’attuazione delle linee programmatiche in merito al Settore del turismo, all’impiego della della quota della tassa soggiorno finora utilizzata, ovvero in quali attività è stata già impiegata;
Circa l’impiego della quota restante per la parte non ancora utilizzata;
Circa le attività effettuate dalla Proloco di San Giuliano Terme come promozione provinciale, regionale, nazionale ed internazionale del territorio di San Giuliano Terme e della sua vocazione turistica; 
Circa la creazione di un business plan con analisi della situazione del territorio e delle strutture ricettive, nonché delle attività di trasporto, ristorazione e comunque afferenti al Turismo;
Circa l’importo delle quote partecipative di adesione a progetti regionali;
Circa l’adesione a progetti sul Turismo, o la commissione di progetti sul Turismo a figure che realizzino consulenze, ovvero: chi siano le figure referenti, su quali criteri sia stata basata la scelta del progetto di cui sopra e quali processi avvierà ed in quali tempi;
Infine se i progetti commissionati vedranno nel referente nominato la stessa figura che si farà carico di gestire le attività connesse alla promozione del Turismo e per quali tempi, nonché quale sia l’ammontare del suo onorario.


Il tutto al fine di comprendere e rendere pubblica le modalità di l’attuazione delle linee programmatiche e delle attività svolte da Codesta Giunta, o se fosse il caso di pianificare interventi futuri, vista l’importanza culturale, storica, sociale ed economica del territorio di San Giuliano Terme, delle attività di ricezione, trasporto, ristorazione, creazione di eventi sociali che possano rappresentare l’identità di San Giuliano Terme e farne mèta di soggiorni turistici prolungati, di attività culturali, eventi, nonché sostenere l’ambito economico e conseguentemente sociale delle attività legate al turismo e che i cittadini sangiulianesi sostengono con le loro attività commerciali e di servizi. 
Posta un commento